Intense Eye

Intense Eye

Le informazioni che riportiamo nascono e si nutrono della nostra esperienza con questa razza. E’ vero che lo standard ci offre delle caratteristiche morfologiche inequivocabili ed è altrettanto vero che essere un Border Collie significa portarsi dietro un codice genetico che dura da secoli… tuttavia ciò che scriviamo è soprattutto il frutto della convivenza con i NOSTRI cani, gli stessi che facciamo riprodurre.

Una caratteristica unica del Border Collie è l'occhio cosiddetto “ipnotico”. Lo si può apprezzare in particolare quando il cane lavora con le greggi, perché il compito più congeniale per questa razza è proprio il lavoro di raduno. Potrete osservarlo nella caratteristica posizione accovacciata, con il posteriore alzato, occhi letteralmente fissi sul gregge. Gli occhi sono il suo strumento preferito, fissano le pecore e riescono a tenere il gregge perfettamente ordinato senza toccare gli animali, solo con il potere di uno sguardo incredibile, magnetico. Possono correre veloci come il vento, ma fermarsi in un istante o mutare repentinamente direzione, tutto questo senza mai perdere di vista il gregge. Lo sguardo magnetico si dice che ipnotizzi le pecore, rendendole completamente assuefatte al volere del border; sono gli occhi ad indirizzare gli animali o a bloccarli. Sembra quasi incredibile ma il border le guida usando lo stesso schema predatorio dei lupi, come questi infatti: si acquatta, fissa le prede, striscia e attacca (nella sequenza: appostamento / inseguimento / attacco / …) ma mentre il lupo prosegue con la cattura e l’uccisione, il border si ferma proprio un attimo prima di quell’istante. Ripetono all’infinito la parte che preferiscono ed il farlo è di per sé una gratificazione. Coloro che addestrano i Border allo Sheepdog dicono che il modo migliore per premiare un Border Collie che è stato bravo a radunare il gregge, consiste nel lasciarglielo fare ancora; Nonostante questa capacità straordinaria di guida gli derivi da un forte istinto predatorio, il border collie non è mai aggressivo, non morde gli animali e solo rarissimamente li tocca con il muso. E così farà con voi...

Il suo istinto è eccezionale, trasmesso in un imprinting quasi perfetto; possiamo selezionare border più attenti a seguire una linea di bellezza piuttosto che una linea da lavoro, oppure potremmo cercare di raggiungere il giusto equilibrio salvaguardando sempre la salute e lo straordinario carattere; tuttavia l’istinto originario di questa razza sarà sempre lì, oggi come allora… Potrete decidere di non far “lavorare” il vostro cane e destinarlo ad essere un cane da compagnia; al di là dello spreco, non sarà comunque un cane da compagnia come gli altri. La sua capacità nell’ascoltarvi vi accompagnerà per tutta la vita. Il Border si distingue per una tale capacità di capire il proprio padrone e quasi di “prevederne” le intenzioni, che lascia letteralmente a bocca aperta. E dunque così farà con voi… vi guarderà, vi guarderà, vi guarderà in attesa di un cenno, di un indizio che lo aiuti a capire cosa accadrà dopo e cosa voi gli chiederete di fare. Fin da piccolo mi divertivo ad immaginare il pensiero del cane e a tradurlo in parole: così se mi guarda il mio Bovaro Bernese penso che mi voglia dire: “So solo che ti voglio bene; se mi chiedi qualcosa la faccio, ma solo perché sei tu; se ci aggiungi una piccola leccornia come ricompensa è anche meglio!”. Se guardo i miei Border invece… o meglio quando loro guardano me, inequivocabilmente il “discorso” comincia così: “Sono pronto. Ci sono!Come posso esserti utile? Dai facciamo qualcosa…! Se cominci a parlare è meglio!” Già perché per loro anche ascoltarvi costituirà uno stimolo importante. A proposito di stimoli… Il Border collie ha bisogno di stimoli, si nutre di essi. Non occorre avere per forza un gregge di pecore per vivere con un Border Collie e non è nemmeno necessario lo sport “a tutti i costi”. Personalmente, perché ritengo giusto sempre portare la mia esperienza con i Miei cani, sono sempre stato in compagnia di questa magnifica razza e sicuramente non mi definirei proprio uno sportivo; ma ai miei cani non mancano passeggiate all’aperto e cerco sempre di renderli mentalmente impegnati. Nella mia zona non ci sono centri di obedience, pertanto ne ho inventata una mia personale dove faccio eseguire ai cani più o meno le stesse cose, ma a modo mio… Se non altro riesco a fargli eseguire quei comandi che torneranno utili nella vita quotidiana. Se lo porto in un negozio resterà fermo nel punto esatto in cui gli ho detto di aspettare, così al ristorante, in albergo o durante le passeggiate sarà sempre al mio fianco discreto e silenzioso. Poi ci sono i Centri di Agility, ormai presenti in quasi tutte le città e ancora…

  • Dog Tracking
  • Pet Terapy
  • Disco Dog
  • Freestyle
  • Splash Dog
  • Sheep Dog
  • Obedience

La cosa più importante è rendere il Border Collie partecipe della vostra vita; è un cane dotato di una straordinaria intelligenza (…forse troppa) è questo che non lo rende adatto a tutti; ma se addestrerete fin da cucciolo il vostro cane anche ai soli semplici comandi base (come Seduto, Terra, Resta, Lascia… ecc) diventerà VELOCEMENTE un cane gestibile e questo vi consentirà di portarlo sempre con Voi. Quindi per essere felici con il vostro Border per prima cosa:

  • Passate molto tempo con il vostro cane e coinvolgetelo nelle vostre attività
  • E' un cane che può fare tutto basta insegnarglielo e poi chiederglielo in fondo è quello che vuole
  • Se ne avete la possibilità, coinvolgetelo in attività come l'Agility
  • Se ne avete la possibilità partecipate agli Stage di Sheepdog e provate questa esperienza, perchè vedere il vostro border nel suo originale lavoro sarà commuovente

Non lasciate a se stesso il vostro Border, in casa o in giardino non ne fate una questione di metri quadri, ma di qualità. Un bel giardino potrebbe trasformarsi in una prigione… Solo, troverà lo stesso il modo per farsi sentire. Non esistono “ricette” giuste per allevare esemplari più dolci, meno nevrotici, più o meno vivaci o più o meno territoriali. Noi seguiamo e sposiamo la filosofia e l’obiettivo seguite da molti anni dall’allevatore Daniele Masini che sono quelle di "...ottenere cani in cui bellezza e carattere non sono caratteristiche antitetiche ma si fondono armoniosamente. Border Collie ben costruiti, belli e di ottimo carattere, adatti per essere impiegati in svariate attività ed in tutte le discipline sportive, ma anche cani equilibrati, ottimi compagni di vita; in casa, in famiglia e in società" Daniele Masini. I nostri cani sono dolci, equilibrati e sereni. Sono testati sul campo “casa”; accompagnano le nostre vite e quelle dei nostri figli; vivono coi bambini e insieme ad altri animali. Sono pochi così come sono poche le cucciolate che facciamo in modo da poterci permettere di seguire tutto. Questi sono i nostri cani, gli stessi che facciamo riprodurre.

About the Bordergrace

Marchio Registrato

Demo

Skyler

Breeder

info@bordergrace.com

Phone: +39 335 6336139

Ancona - Italia

Riceviamo solo su appuntamento

Copyright 2013 by Bordergrace - All rights reserved
Cookies Policy - Privacy - Copyright

Demo